Domande e risposte sull’hypnobirthing 2018-03-27T17:07:55+00:00

Domande e risposte sull’hypnobirthing

L’ipnosi è uno stato alterato di coscienza, caratterizzato da una minore attività del cervello razionale, in particolare della neocorteccia, e da una maggiore attività della parte più inconscia, intuitiva ed istintiva della mente.

Non c’è niente di misterioso o speciale nell’ipnosi, si tratta di una condizione di calma, relax profondo e pace, la stessa in cui ti trovi quando stai per addormentarti oppure quando ti risvegli al mattino.

La ricerca ha dimostrato l’efficacia dell’ipnoterapia nel trattamento della dipendenza da sostanze, di disturbi psicologici quali il disturbo ossessivo-compulsivo, fobie, ansia e disturbi alimentari. È dimostrato essere un valido metodo per alleviare il dolore.

 

 

 

Molte persone pensano che con l’ipnosi possano venire manipolate, che possano perdere il controllo o non essere presenti a loro stessi. Con Hypnobirthing non si perde il controllo, lo si acquisisce.

Per fare un’esempio, chi fa attività fisica intensa, sa quanto sia importante per contrastare la fatica e il dolore muscolare, utilizzare musica, la ripetizione di parole o la visualizzazione di immagini positive per andare in uno stato di coscienza diverso. Molti atleti utilizzano tecniche simil-ipnotiche per una migliore performance sportiva.

Qualcosa di simile succede al parto. In un parto naturale il cervello razionale tace, mentre la parte irrazionale, animale e istintiva prende la guida. Con hypnobirthing semplicemente potenziamo quello che già succede naturalmente.

Quando siamo molto rilassati, la parte cosciente della nostra mente è a riposo, mentre l’inconscio è particolarmente ricettivo. E’ in quel momento che possiamo “suggerire” alla mente una serie di parole positive e potenti, utilizzando alcune tecniche di respirazione e di visualizzazione per far emergere le competenze innate del nostro corpo, rendendo la mente un’alleata del corpo in travaglio e parto.

 

 

 

Il funzionamento dell’Hypnobirthing è presto spiegato. Pensa al sole. Esso irradia i suoi raggi nello stesso modo su ogni angolo del Pianeta, ma i suoi effetti cambiano: rende bollente la sabbia di una spiaggia, mentre scioglie il gelato. Il sole è lo stesso, ma a causa delle particolari caratteristiche della sabbia e del gelato, una si scalda, l’altro si scioglie. Allo stesso modo l’Hypnobirthing è come il sole, sarà il tuo particolare sentire, le tue esperienze, le tue preferenze ed il tuo stile di vita a modellare la pratica e l’effetto dell’Hypnobirthing su di te. L’Hypnobirthing non è una cosa che ti viene fatta, ma una cosa che tu attivamente fai, e che modelli alle tue necessità.

Ogni mamma e ogni bambino sono diversi: hypnobirthing funzionerà su di voi in modo diverso di quanto non faccia su un’altra persona.

Io vi presenterò i diversi strumenti disponibili, e faremo pratica insieme. Sarà poi la vostra particolare sensibilità e carattere a determinare come utilizzerete hypnobirthing. Come dico sempre, il potere della nascita è nelle tue mani. Tutto ciò che ti serve è… te stessa!

Le evidenze scientifiche, le informazioni e le risorse che ti fornisco sostengono te e il tuo partner nel prendere decisioni informate in gravidanza, parto e puerperio. Queste però non sostituiscono in alcun modo il parere di un medico, dell’ostetrica, o, nei casi specifici, di altri professionisti della nascita.

 

 

 

Se tu fossi un’atleta che si prepara per una competizione, avresti bisogno di un training costante, per migliorare le prestazioni della tua mente e del tuo corpo. In effetti, in molti sport si può dire che la preparazione della mente e dello spirito sia importante quanto quella muscolare.

Prepararsi per la nascita non è molto diverso, anche in quel caso mente, corpo e spirito lavorano in concerto. Facendo pratica, pratica, e ancora pratica, diventerà più facile per te abbandonarti completamente al lavoro che il tuo corpo è stato progettato per fare in armonia con la mente.

Puoi dedicare a Hypnobirthing quanto tempo pensi sia opportuno; io suggerirei almeno 20 minuti al giorno, tutti i giorni. Ma perchè limitarsi a 20 minuti se puoi fare di più? Prepararsi al giorno in cui incontrerai tuo figlio è una gioia, non un lavoro!

 

 

 

Hypnobirthing non garantisce un parto indolore, anche se molte mamme che hanno usato Hypnobirthing lo hanno sperimentato, e certamente la puoi considerare una possibilità perfettamente naturale.

Hypnobirthing non garantisce un parto senza alcun intervento o una nascita perfetta; ti dà la possibilità di raggiungere un senso di fiducia e calma mentale durante il travaglio e il parto, indipendentemente da come si svolge per voi e il vostro bambino.

Hypnobirthing fa sempre la differenza. Il parto non deve essere senza dolore, per essere potente e positivo.

 

 

 

Anche la respirazione è un processo naturale. Eppure puoi avere un respiro profondo e rilassato o uno superficiale e teso. Se capisci come funziona il tuo corpo, puoi imparare ad avere una respirazione sana, che riduce lo stress e l’ansia. Questo è vero anche per il parto: sapere come funziona il corpo rende più facile rispettarne e seguirne i ritmi, e ti aiuta ad avere una esperienza memorabile di nascita.

Partorire, fisiologicamente parlando, è molto simile a un’altra attività naturale: il sesso. Nessuno può insegnarti come fare l’amore, così nessuno ti può dire come partorire. Come il sesso, la nascita è stata creata per essere un atto intimo, passionale, irrazionale e libero. Entrambi richiedono una riduzione delle interferenze esterne, in un ambiente caratterizzato da relax, calma senso di protezione.

Come non è naturale avere un orgasmo in un luogo pubblico, senza intimità, osservati da estranei, allo stesso modo non è naturale partorire in un ambiente che non supporta il tuo bisogno di intimità e sicurezza.

Con hypnobirthing non si impara qualcosa di nuovo, si fa emergere qualcosa che c’è già, ma che non sempre la cultura del parto rispetta e ascolta: la saggezza innata del corpo e della mente.

Che si tratti di trovare dentro di te il potere della nascita, o di scegliere le persone adatte a creare un ambiente calmo e tranquillo durante il travaglio, la preparazione alla nascita è molto importante. Oggi più che mai.

 

 

 

Ogni nascita è una nascita: una donna diventa una mamma, un uomo diventa papà, e il loro bambino fa il suo ingresso in questo mondo.

Comunque questo succeda, il tuo stato d’animo durante il parto è importante: quando ti senti in controllo, amata, rispettata e quando rilasci ogni timore, il cockail di ormoni dell’amore che guida il travaglio e il parto fluisce abbondantemente.

Hypnobirthing fornisce gli strumenti per costruire un atteggiamento mentale positivo, le conoscenze necessarie per prendere decisioni informate in travaglio e parto, e rafforza la tua fiducia nel tuo corpo e nel tuo bambino, ovunque il tuo viaggio verso la maternità ti porterà.

Hypnobirthing fa la differenza, in qualsiasi tipo di nascita, perché si concentra su di te, sul tuo partner e sul vostro bambino, non sul raggiungimento di un tipo specifico di nascita.

 

 

 

Il corso regolare è diviso in 4 sessioni da 3 ore (12 ore in totale). Inoltre, l’iscrizione al corso include:

  • Supporto online 24/24 ogni giorno fino al parto
  • Supporto online o di persona post-parto fino a due settimane dopo il parto
  • Dispense in pdf, mp3 di rilassamento

Sono disponibile a viaggiare nella città o nella regione dove abiti, se trovi almeno altre 3 coppie che vogliano partecipare al corso di hypnobirthing. 

Il corso online

Viene offerto con l’ausilio di Skype, per 4-5 sessioni di un’ora e mezza, ed include supporto online e materiale cartaceo + mp3, come per il corso regolare.

Questa opzione è consigliata a chi non ha alcun modo per accedere al corso regolare. Anche se preferisco un’interazione “reale” con le mamme e i papà, per la profondità e la forza che si raggiunge in una comunicazione empatica e sensoriale completa, il corso online è altrettanto valido quanto quello regolare.

Vuoi provare?

Se sei interessata, ma non sei convinta, prenota qui solo la prima sessione del corso, via Skype. Se ti piace, puoi proseguire il corso via Skype (oppure di persona se trovi altre coppie interessate nella tua zona).

Collaborazioni

Per i corsi collaboro con:

Se vuoi maggiori informazioni sui corsi in Italia o vuoi invitarmi nella tua città, contattami.